Ulss 2, progetto di promozione della lettura: protagonisti gli utenti del centro diurno

Da alcune settimane gli utenti del Centro Diurno di Codognè sono attori protagonisti del progetto per la promozione della lettura, cit.AZIONI.

Fino al 30 settembre, data della sesta edizione di Il Veneto legge, le persone con disabilità che frequentano il Centro saranno coinvolte in letture, raccolta di libri da donazioni, scelte di testi, personalizzazione di borse di tela, sulle quali stampare citazioni dalla bibliografia della Maratona di lettura, con grafica pensata e realizzata da loro.

Tutto ciò permette agli utenti di sperimentare assieme nuovi argomenti e ambienti letterari, favorendo anche l’espressività artistica individuale al fine di renderli protagonisti nel territorio mettendoli  in relazione con esso, promuovendo la lettura dentro e fuori il Centro stesso.

Il progetto cit.AZIONI, realizzato in collaborazione con la biblioteca comunale, prevede che gli utenti del Centro Diurno coinvolgano nella giornata dedicata alla Maratona di lettura 2022, prevista per il prossimo 30 settembre, le persone incontrate casualmente per strada, nei negozi e negli esercizi di Codognè, condividendo quanto realizzato per il progetto e donando ai passanti le borse di stoffa contenenti libri.

(Foto: Ulss 2 Marca trevigiana).
#Qdpnews.it

Total
7
Shares
Articoli correlati