Restauro dell’ex cinema Lux. Il sindaco: “Vogliamo ridare nuova vita alla struttura”

Il cantiere

A Gaiarine c’è la volontà di portare al termine il cantiere all’ex cinema Lux, che diventerà la nuova sala per incontri e auditorium del paese.

“Nonostante gli aumenti prezzi che ovviamente nessuno poteva prevedere nel 2020 quando abbiamo approvato all’unanimità il progetto di ridare nuova vita al cinema Lux, ci siamo impegnati tutti per portarlo a compimento, con la consapevolezza che non puoi lasciare un’opera incompiuta peraltro al centro del paese, ricevendo lo stesso pensiero anche dal gruppo di opposizione “Rinnovamento per Gaiarine”” afferma il sindaco di Gaiarine, Diego Zanchetta.

Il rendering

“Unica contraria la civica di sinistra “Insieme per Federica” pur avendolo messo come impegno nel programma elettorale alla stregua di tutti i candidati. – precisa – I lavori stanno procedendo spediti e ci sono tutti i presupposti per arrivare a poterlo ancora vivere nell’arco di un semestre”.

“Con ogni probabilità senza lo stop di quasi 3 anni dettato dal Covid, oggi si vivrebbe già l’opera compiuta e non ci sarebbero queste scaramucce che suonano tanto da sterili temi da campagna elettorale” conclude il primo cittadino.

(Foto: per gentile concessione di Diego Zanchetta).
#Qdpnews.it

Total
0
Shares
Articoli correlati
Leggi di più

Elezioni comunali, ecco le liste di Sinistra e Destra Piave

Sono state depositare le candidature a sindaci e consiglieri comunali in vista delle elezioni amministrative che vedranno le…