Il Centro La Pieve vince la 31esima edizione del Palio del Vecchio Mercato, l’ex campione di nuoto Federico Colbertaldo tira la volata finale

Per la quarta volta consecutiva è la contrada del Centro La Pieve ad aggiudicarsi il Palio del Vecchio Mercato, giunto alla XXXI edizione.

Con il tempo di 9’30”71 ha distaccato di oltre mezzo minuto la contrada di Caonada (10’01” netti).

Alle stanghe ancora una volta Giacomo Esposito, 2km dietro, Gabriele Spada e Luca Giuseppini, sotto Andrea Sebenello e Marco Esposito, mentre sopra, per le ultime spinte finali c’erano l’ex campione di nuoto Federico Colbertaldo e Simone Fagherazzi.

Completano la classifica al terzo posto Pederiva (10’09”30), Busta (10’21”02), Contea (10’31”10), San Gaetano (10’48”56), Posmon (10’54”26), Biadene (11’06”46), Sant’Andrea (11’07”58), Mercato Vecchio (11’08”30) e Guarda (11’24”58).

Finale col brivido all’arrivo a Mercato Vecchio dell’ultima contrada in gara, Contea, quando la persona addetta a fermare il carro dopo il traguardo è stata letteralmente travolta dal carro stesso.

Fortunatamente non ci sono state particolari conseguenze per l’uomo che è stato immediatamente soccorso dai sanitari che hanno fatto assistenza all’arrivo, soltanto un grande spavento.

Grande la soddisfazione da parte del presidente dell’Ente Palio, Nicola Palumbo, in serata durante la cerimonia di premiazione in piazza Dall’Armi, per essere riusciti a riportare le emozioni del Palio di Montebelluna, dopo l’anno di stop causato dalla pandemia.

(Foto: Palio Vecchio Mercato).
#Qdpnews.it

Total
11
Shares
Articoli correlati