A Pieve di Soligo e Vittorio Veneto entrano in funzione i distributori automatici per i sacchetti della raccolta differenziata

Da oggi, giovedì 25 novembre, nella città di Pieve di Soligo è entrato in funzione il distributore automatico per i sacchetti della raccolta differenziata.

L’amministrazione comunale pievigina e Savno hanno deciso di collocarlo in piazza Caduti nei Lager.

Il distributore permetterà all’utente di ritirare il kit per la differenziata attraverso pochi passaggi semplici e molto intuitivi, senza dover prendere appuntamento con gli uffici di Savno – ha spiegato l’assessore ai lavori pubblici Giuseppe Negri – Questo si tradurrà in un risparmio di tempo per i nostri concittadini”. 

Per far funzionare il distributore automatico, l’utente dovrà inserire la tessera sanitaria: a quel punto, l’erogatore leggerà il codice a barre riportato sulla stessa, consentendo le operazioni di prelievo solo agli utenti regolarmente iscritti a ruolo (registrati nella banca dati di Savno).

Il miglioramento dei servizi e delle infrastrutture è per noi una priorità – ha aggiunto il sindaco Stefano Soldan -, per questo ringrazio Savno per aver installato a Pieve di Soligo questo erogatore che diventa ancor più importante vista la situazione pandemica che stiamo vivendo”.

L’amministrazione comunale ha voluto ricordare che anche per il 2021 Savno ha destinato dei fondi a sostegno delle imprese danneggiate dall’emergenza Covid-19.

Queste agevolazioni verranno destinate alle società che non hanno potuto esercitare la propria attività nel 2021 per chiusura totale o parziale, oppure alle aziende che, nell’anno in corso, hanno subìto restrizioni nell’esercizio dell’attività (ad esempio la riduzione degli orari di apertura, gli spazi per la vendita ecc.) a seguito dei provvedimenti nazionali di contrasto alla pandemia.

La richiesta delle agevolazioni dovrà essere effettuata da chi ne ha diritto, compilando una semplice dichiarazione sostitutiva attraverso l’apposito form disponibile sul sito Savno fino al 15 gennaio 2022.

E la “famiglia” dei distributori automatici per i sacchetti della differenziata nella Sinistra Piave si è allargata questa mattina anche con l’entrata in funzione del nuovo distributore di Vittorio Veneto, che l’amministrazione comunale insieme a Savno ha deciso di collocare in via Vittorio Emanuele II 67, nei pressi dell’ecosportello.

“Siamo certi che i cittadini dell’area vittoriese apprezzeranno molto questo nuovo servizio che, considerato il perdurare della situazione di emergenza sanitaria, rappresenta un sistema di approvvigionamento rapido, senza vincoli di orario e senza l’ausilio di personale dedicato. Con tre passaggi della durata di un minuto potranno infatti beneficiare del servizio non solo i cittadini di Vittorio Veneto ma anche quelli di tutti i Comuni limitrofi, all’insegna del risparmio, della sicurezza e dell’ecosostenibilità” ha chiosato il presidente di Savno Giacomo De Luca.

(Foto: Città di Pieve di Soligo).
#Qdpnews.it

Total
76
Shares
Articoli correlati