Vidor, lavori in via Alnè Bosco per la sistemazione di due condotte idriche: modifiche alla circolazione e deviazioni

Serie di lavori in alcune strade del Comune di Vidor con conseguenti modifiche alla viabilità.

Il primo tratto riguarda la prima parte di via Alnè Bosco in direzione Bosco di Vidor, dove circa 300 metri di manto stradale sono interessati da lavori da parte di Alto Trevigiano Servizi (ATS) per una sostituzione di una condotta dell’acquedotto: “L’ordinanza dei lavori proseguirà fino a circa due settimane, anche se è probabile che possano finire anche prima. Momentaneamente la viabilità è limitata, ma sarà riaperta alla circolazione di notte” precisa il sindaco Mario Bailo.

L’area del Comune che invece è maggiormente interessata dai lavori (primo stralcio) è sicuramente quella che inizia dall’incrocio tra via Alnè Bosco e via Ferret e che si conclude fino all’intersezione sempre tra via Alnè Bosco e via Camalò.

“Per questa tranche di lavori bisognerà attendere un po’ di più – spiega il primo cittadino – Questo è il primo stralcio del progetto della pista ciclopedonale. Al momento è partito il cantiere, da parte della ditta, per inserire una tubazione prima di procedere con i lavori della pista quindi, al momento, la strada è chiusa”.

“In questi giorni, – continua – stiamo valutando, per non creare ulteriori disagi al traffico di optare, quando sarà possibile, per cambiare la deviazione o lasciare anche la viabilità a senso unico alternato. I lavori del primo stralcio proseguiranno ancora per una quindicina di giorni”.

A Bosco di Vidor stanno invece proseguendo i lavori per un nuovo parcheggio: “È un progetto a cui, come amministrazione, teniamo molto. Anche questo sarà terminato nel più breve tempo possibile”.

(Foto: Qdpnews.it © riproduzione riservata).
#Qdpnews.it

Total
10
Shares
Articoli correlati