Fadalto, riaperta dopo due settimane la Statale Alemagna

Dopo le piogge e l’allarme frana ha finalmente riaperto la Statale Alemagna in Fadalto

L’annuncio tanto atteso da residenti e pendolari è arrivato poco fa dal gestore della strada, Anas: la Statale 51 “di Alemagna” è stata riaperta al traffico dopo circa due settimane di stop.

“Terminate le attività di rimozione dei detriti caduti e intercettati dalle opere di contenimento e il ripristino delle opere di contenimento danneggiate, ha riaperto al traffico la SS 51 a Fadalto” lo scarno ma importante comunicato di Anas.

La segnaletica installata durante la chiusura precauzionale dell’Alemagna a Fadalto

Da giorni la riapertura della statale era chiesta a gran voce dai suoi utenti, essendosi ormai da tempo esaurita l’ondata di maltempo che interessò anche il Vittoriese tra la fine di ottobre e l’inizio di novembre.

Oltretutto, come specificò Anas fin dall’annuncio del provvedimento, la chiusura dell’Alemagna all’altezza del km 20+400 era stata presa a titolo “precauzionale“.

L’auspicio di tutti, ora, è che in caso di future ondate di maltempo i tempi di chiusura al traffico della SS 51 vengano ridotti al minimo indispensabile.

(Foto: Qdpnews.it).
#Qdpnews.it

Total
0
Shares
Articoli correlati