Vittorio Veneto, il parcheggio di Largo Porta Cadore diventa a tempo: sosta consentita per un massimo di due ore

Auto che venivano lasciate nel parcheggio pubblico per tutta la giornata o anche per molto di più. Una situazione che con il passare del tempo si è fatta via via più insostenibile per i titolari delle attività commerciali e di servizio che gravitano attorno a Porta Cadore nel quartiere di Santa Giustina.

Le lamentele sono state portate all’attenzione dell’amministrazione comunale, insieme alla richiesta di prendere dei provvedimenti per far sì che possa essere garantita una turnazione nella sosta dei veicoli. Richiesta che la commissione viabilità del comune ha vagliato attentamente, fino alla decisione di istituire la sosta a tempo.

Novità per Largo Porta Cadore, la piazzetta adibita a parcheggio compresa tra via Caprera, via Cantore e via Marconi nei pressi della Vittoria Alata posta all’ingresso nord della città. Con ordinanza firmata dal comandante della polizia locale è stata istituita in quest’area adibita a parcheggio la sosta con disco orario. I veicoli possono ora sostare per massimo 120 minuti nei giorni feriali e nelle fasce orarie 8-12 e 15-20.

L’area è stata completamente riqualificata ai tempi dell’amministrazione Tonon, riportando decoro in questa piazzetta e dotandola di arredo urbano, oltre che di una nuova pavimentazione.

Ora la nuova modalità di sosta ha l’obiettivo di garantire un adeguato turnover dei mezzi, agevolando così la fruizione dei vari servizi e delle attività del quartiere.

(Foto: Gianni Desti).
#Qdpnews.it

Total
34
Shares
Articoli correlati