12/11 – Eurodesk Young Multiplier, al via a Vittorio Veneto un progetto che coinvolge 1000 studenti di tutta Italia

Liceo Flaminio e Istituto Beltrame: sono due gli istituti scolastici cittadini che hanno deciso di aderire a Eurodesk Young Multiplier, il progetto al via in questi giorni organizzato da Eurodesk Italy e dai punti locali Eurodesk presenti in tutta Italia.

Eurodesk Young Multiplier è un percorso di PCTO (Percorsi per le Competenze Trasversali e l’Orientamento) che mira a far diventare gli studenti coinvolti (una decina per scuola) dei “giovani moltiplicatori dell’informazione”: partecipando a 5 webinar formativi e approfondendo poi le tematiche con lo studio individuale, i ragazzi verranno preparati su argomenti relativi all’Unione Europea e al suo ordinamento, ma soprattutto avranno modo di conoscere approfonditamente tutte le opportunità di mobilità che l’UE finanzia per consentire ai giovani di fare un’esperienza all’estero.

Il superamento del test finale andrà a sancire il ruolo di moltiplicatori dell’informazione che i ragazzi assumeranno all’interno del proprio istituto e che verrà ufficializzato anche attraverso un evento conclusivo, organizzato in collaborazione con il Punto Eurodesk di Vittorio Veneto.

“Eurodesk Young Multiplier è un’iniziativa che permette di sensibilizzare all’importanza della mobilità all’estero con una modalità innovativa, anche se per noi non nuova – commenta Antonella Caldart, Assessore alle Politiche Giovanili e alle Politiche Scolastiche. – L’obiettivo è infatti quello di mutuare il principio della peer education, con cui operiamo da anni come Progetto Giovani, e attivare una rete di peer information che raggiunga nel quotidiano i giovani destinatari delle opportunità dell’Unione Europea, pur con la costante supervisione della rete ufficiale Eurodesk”.

Il primo webinar è in programma per lunedì 15 novembre; i successivi si svolgeranno distanziati di alcune settimane per non gravare troppo sugli impegni e sul carico di studio curriculare a cui gli studenti già devono far fronte. La conclusione del percorso è prevista con l’inizio della prossima primavera.

Grazie alla Cooperativa Insieme Si Può, titolare del Punto, Eurodesk Vittorio Veneto è attivo presso l’InformaGiovani dal 2011. Oltre a offrire consulenze individuali ai ragazzi che desiderano fare un’esperienza all’estero, ha negli anni organizzato vari eventi pubblici di informazioni e sensibilizzazione sulla mobilità transnazionale. Per fissare un appuntamento è possibile telefonare allo 0438 940371 oppure scrivere a informagiovani@comune.vittorio-veneto.tv.it.

#Qdpnews.it

Total
8
Shares
Articoli correlati