Maser, ancora successi in casa Apam: quattro primi posti e serie di podi per le giovani atlete negli Msp Italia

Ancora successi in casa Apam Maser.

La società di pattinaggio a rotelle, nelle giornate di ieri e di sabato, ha fatto en-plein a livello di risultati e trionfi.

A Conegliano in occasione degli Msp Italia 2021 “Memorial R.D. Bettinelli “, seconda fase, ha visto come protagoniste diverse atlete di casa Apam.

Sabato ha visto arrivare rispettivamente terza nella categoria under 2 livello 2 e quarta nell’under 2 livello 3 Giulia Gazzola e Maria Fè Casarin, ma la maggior parte dei successi sono stati portati a casa dal team nella giornata di ieri.

Sono quattro infatti le atlete che hanno sfoderato ottime performances, prestazioni che sono state premiate con ben quattro primi posti: Aurelia Rocci, prima nella categoria under 3 livello 2, Aurora Panazzolo, nella categoria grandi livello 6, Giorgia Carniel, prima nella categoria grandi livello 4 e Rachele Vettoretto nella categoria medi livello 4.

91e87d3e a3cb 4e71 8899 22d2c098cf05

Da sottolineare poi le buone gare di Vittoria Bonacorsi (terza nella categoria piccoli livello 4), Lavinia Martignago (seconda nella categoria medi livello 4), Thanh Thao De Marchi (terza nella categoria medi livello 4), Aurora Ferrante (quinta nella categoria medi livello 4), Aurora Cesarano e Matile Mello rispettivamente sesta e settima nella stessa categoria.

Palmarès dunque arricchito per il collettivo di Maser che già nelle scorse settimane aveva visto il trionfo di Agnese Lunardi che, a soli 13 anni, si era aggiudicata il titolo di campionessa regionale nella categoria cadette (qui l’articolo) oltre alle buone gare nella categoria esordienti A di Melissa Piva e Giulia Guizzo.

Soddisfazione anche per le allenatrici Giulia Morlin, Lisa Spagnolo, Maria Vittoria Piccolo ed Eleonora Garbujo per i risultati delle loro giovani allieve.

“Sicuramente fanno piacere questi trionfi – afferma una delle coach Eleonora Garbujo – In questo periodo non è semplice ottenere questi risultati e, anche complice il poco tempo per la preparazione alle gare, rende ancora più importante questa serie di vittorie. Siamo tutti orgogliose delle ragazze”.

(Fonte: Luca Collatuzzo © Qdpnews.it).
(Foto: Apam Maser).
#Qdpnews.it 

Articoli correlati