MX2, Mattia Guadagnini sfreccia in Lettonia: podio per il giovane nel circuito di Ķegums e seconda posizione nella classifica generale

Ancora un weekend di grandi successi per Mattia Guadagnini.

Il giovane pilota MX2 conquista il secondo e terzo posto nelle due gare al circuito di Ķegums, in Lettonia, assicurandosi la seconda posizione nella classifica generale del campionato mondiale di motocross MX2 con 237 punti.

Il 101 termina quindi il GP lettone sul podio in terza posizione, a pari merito con il pilota belga Geerts Jago il quale è riuscito a passarlo agli ultimi giri della seconda gara.

In sella alla sua KTM 250 il motociclista di Pieve del Grappa guadagna 42 punti nelle due gare, in un testa a testa col pilota francese Maxime Renaux (primo in classifica che supera di 34 punti Guadagnini).

Molto insidioso il circuito lettone, in quanto tra le due gare è caduta una grande quantità di pioggia che lo ha reso complicato, condizionando in modo significativo anche la visibilità sulle maschere.

Quello in terra baltica è stato l’ultimo GP prima della pausa estiva di tre settimane, per ricominciare poi in Turchia l’8 settembre ad Afyonkarahisar, e il 19 settembre nel circuito italiano di Riola Sardo.

Auguriamo una buona pausa estiva a “Fire”, quest’anno già vincitore del MXGP d’Italia e di Repubblica Ceca per classe MX2.

(Foto: Mattia Guadagnini).
#Qdpnews.it

Total
21
Shares
Articoli correlati