Eccidio del 6 aprile 1945, ieri la commemorazione. Zanchetta: “Doveroso ricordare questo evento, forse il più doloroso del nostro paese”

Si è tenuta nel pomeriggio di ieri, mercoledì, a Gaiarine la commemorazione dell’eccidio avvenuto il 6 aprile 1945 a danno di sei giovani per mano di alcuni militi fascisti.

La rappresaglia nei confronti della popolazione locale fu scatenata dall’uccisione, da parte di un gruppo di partigiani, di un soldato fascista appartenente al Battaglione “M. Romagna”.

Il paese venne messo sottosopra e alcuni giovani, tra i quali il Commissario prefettizio, vennero uccisi lungo un muro in via S. Liberale, dove ora vi sono delle targhe in loro memoria.

La cerimonia ha visto la numerosa presenza della popolazione di Gaiarine, dei familiari delle vittime e delle associazioni combattentistiche.

Commoventi la testimonianza di Dosolina Bortolussi, classe 1934, che ha descritto quei tragici momenti attraverso i suoi ricordi indelebili come quello dei corpi degli sventurati trasportati su di un carro, e il poeta Rosario Berlese, che ha recitato una poesia in memoria di uno dei giovani uccisi, nonché suo familiare, Rosario Tonon.

Sono inoltre intervenuti il sindaco di Gaiarine Diego Zanchetta e l’ing. Giorgio Prati, presidente provinciale dell’Associazione Volontari della Libertà.

“Penso sia doveroso non trascurare questo evento, forse il più doloroso della storia del nostro paese, rimasto impresso nella memoria di molti anziani. – commenta il primo cittadino – La guerra civile che si combatté in Italia dal 1943 al 1945 portò con sé lutti e tragedie e la popolazione civile fu la parte che ne pagò più le spese”.

“Non dobbiamo dimenticare coloro che hanno perso la vita a causa del nazifascismo: sono morti per la libertà e spetta a noi difenderla sempre” conclude Zanchetta.

La memoria della tragedia di 77 anni fa è ancora viva nei cittadini più anziani, come la signora Anna Pianca che alla vigilia della cerimonia ha offerto una toccante testimonianza (qui l’articolo).

(Foto: per gentile concessione di Diego Zanchetta).
#Qdpnews.it

Total
0
Shares
Articoli correlati
Leggi di più

Elezioni comunali, ecco le liste di Sinistra e Destra Piave

Sono state depositare le candidature a sindaci e consiglieri comunali in vista delle elezioni amministrative che vedranno le…