Parco del Livelet: natura e storia per tutta la famiglia

La domenica al Parco Archeologico Didattico del Livelet di Revine Lago è un mix perfetto tra la scoperta di un lontano passato e il relax in un contesto naturalistico unico nel suo genere.  

L’appuntamento è per domani 21 aprile con le consuete visite guidate al villaggio palafitticolo ambientato fra 6000 e 3500 anni fa, e due laboratori didattici per bambini: uno sulla lavorazione dell’argilla e l’altro sulla creazione di una propria cartolina ricordo della giornata. Per tutta la famiglia l’opportunità di passeggiare e svagarsi in riva al lago godendo delle bellezze del territorio.

Il Livelet è un museo a cielo aperto collocato armoniosamente in uno scenario suggestivo e da poter vivere insieme a tutta la famiglia grazie alle numerose attività proposte. Domenica 21 aprile, dalle 10 fino alle 18, tornerà l’atteso viaggio nel tempo alle palafitte del Neolitico, dell’Età del Rame e del Bronzo, accompagnati dagli esperti archeologhi del Parco. Un’occasione unica per scoprire da vicino tutto sulla vita quotidiana dei nostri antenati preistorici.

La proposta per i più piccoli è di due laboratori didattici: il primo al mattino – dalle 10 alle 13 – dal titolo “Le mille forme dell’argilla”, si terrà nell’officina preistorica del Parco e permetterà di imparare a realizzare dei manufatti simili a quelli presenti proprio nelle palafitte; il secondo si svolgerà nel pomeriggio – dalle 14 alle 17 – e sarà un laboratorio-ricordo chiamato “Cartolina Pop Up”: una modalità originale e coinvolgente per creare il proprio souvenir personalizzato della giornata trascorsa. 

(Foto: Parco archeologico didattico del Livelet).
#Qdpnews.it

Total
0
Shares
Articoli correlati
Leggi di più

Elezioni comunali, ecco le liste di Sinistra e Destra Piave

Sono state depositare le candidature a sindaci e consiglieri comunali in vista delle elezioni amministrative che vedranno le…