Revine Lago, più grande e più accogliente: cantiere aperto nel parcheggio in riva al lago di Santa Maria

Proseguono a pieno ritmo i lavori di ampliamento del parcheggio dell’area verde di Santa Maria lungo la provinciale Strada dei Laghi.

Con un investimento di 48.450 euro il Comune di Revine Lago sta rimettendo a nuovo l’area di sosta che soprattutto durante la bella stagione è molto frequentata dagli appassionati dei laghi, che qui arrivano per prendere il sole, immergersi nella natura o fare una camminata. Il parcheggio viene ampliato, ricavando una ventina di nuovi posti auto, ma anche valorizzato con degli interventi di abbellimento come la messa a dimora di alberi nelle aiuole e la sistemazione della staccionata in legno sui lati est e nord. Il tocco finale sarà l’asfaltatura della stradina che dalla provinciale conduce al parcheggio.

Il cantiere si concluderà per fine marzo. L’amministrazione comunale aveva programmato di terminare i lavori prima di Pasqua prevedendo un afflusso di turisti ai laghi per una gita fuori-porta. Alla luce delle restrizioni imposte dalla “zona rossa”, il parcheggio potrà essere testato solo dopo il 6 aprile e sempre che le condizioni pandemiche migliorino.

Dal primo aprile, inoltre, verrà riattivato in questo parcheggio a due passi dal lago di Santa Maria la sosta a pagamento introdotta per la prima volta un anno fa.

Resterà in vigore fino al 30 settembre, con tariffe che vanno, per le auto, da 50 centesimi l’ora dal lunedì al venerdì all’euro l’ora il sabato, la domenica e nei giorni festivi. Per i residenti sono confermati i pass per la sosta gratuita.

(Foto: archivio Qdpnews.it).
#Qdpnews.it

Total
0
Shares
Articoli correlati
Leggi di più

Elezioni comunali, ecco le liste di Sinistra e Destra Piave

Sono state depositare le candidature a sindaci e consiglieri comunali in vista delle elezioni amministrative che vedranno le…