Vera riapre il “Forno di Adriano”

Vera Bottecchia riapre il “Forno di Adriano” a Lago

Venerdì scorso è stato un giorno di grande gioia per tutta la comunità di Lago, poiché finalmente ha riaperto le porte “Il Forno di Adriano“, un luogo che ha rappresentato il cuore pulsante della piazza per generazioni.

Dopo diversi mesi di attesa, i cittadini sono tornati a formare tranquille code per acquistare il pane e le pizzette preparate da Vera Bottecchia, che ora continua l’eredità avviata dal padre Adriano, il fondatore del forno.

Questo luogo, più di un semplice negozio, è diventato un punto di incontro per tutta la comunità, un punto di riferimento che Lago ha sentito mancare nei mesi passati.

Vera Bottecchia ha preso il testimone con coraggio e determinazione, e ora prosegue questa tradizione da sola, con il sostegno prezioso del marito.

Il Forno di Adriano” non è solo un luogo dove si acquista il pane e si gustano pizzette deliziose; è parte della vita sociale del nostro paese, un luogo dove si scambiano chiacchiere, sorrisi e notizie del giorno.

Nonostante le sfide degli ultimi tempi, “Il Forno di Adriano” non è solo l’unico esercizio gestito con successo da una donna nella nostra comunità.

La leadership femminile si è affermata in molti altri settori, inclusi due bar, l’edicola, il negozio di alimentari, la pizzeria e il fruttivendolo.

(Foto: Filippo Silvestrin).
#Qdpnews.it

Total
0
Shares
Articoli correlati
Leggi di più

Elezioni comunali, ecco le liste di Sinistra e Destra Piave

Sono state depositare le candidature a sindaci e consiglieri comunali in vista delle elezioni amministrative che vedranno le…